Argania spinosa (tashelhit) ed il Suo prezioso Olio

La pianta dell’argan viene considerata un “relitto” del Terziario: essa esiste infatti in Marocco da 80 milioni di anni, e probabilmente nel Terziario copriva vaste superfici del Nordafrica e dell’Europa meridionale,

Esistono due tipi di olio di argan, a seconda che i noccioli vengano o meno tostati prima dell’uso; per le rese incredibilmente basse pensate che da 100 kg di frutto si ricava 1 litro d’olio, questo olio è molto costoso e molto pregiato soprattutto se originale e non contaminato da produzioni industriali del Nostro Occidente.

Continue reading